Devitalizzare un dente

L’endodonzia è la branca dell’odontoiatria inerente alle patologie della polpa dentaria e dei canali radicolari.
Quando la carie è destruente ed arriva ad interessare anche la polpa del dente, è necessaria la devitalizzazione, ovvero l’asportazione del tessuto pulpare dalla camera e dai canali radicolari, sterilizzazione e sigillatura canalare con idoneo materiale.
Solo quando la lesione apicale (granuloma) non regredisce con i normali trattamenti canalari, si ricorre all’apicectomia che consiste nell’asportazione della parte terminale della radice con un intervento di chirurgia endodontica.

Contatti

Contatti Studio

02 2611 7366

Indirizzo

Viale Monza 128 (MI)

Email

rigucci.giorgio@gmail.com